Maggio 2017
18-22
Giovedì, 15:00

I nostri autori al Salone del Libro di Torino 2017

Torino

I nostri autori al Salone del Libro di Torino 2017


Giovedì 18 maggio

Ore 15.00
Spazio Gastromica
Ritratto del cuoco giovane

Intervengono: Stefano Cavallito, Alessandro Lamacchia, Paolo Vizzari, Marco Bolasco

Una nuova generazione di chef promette di aggiungersi presto ai grandi nomi della ristorazione italiana. Alla scoperta di queste giovani promesse, già tentate da manifestazioni, premi e volumi che cercano di imbrigliare il loro talento.

Ore 16.30
Spazio Gastromica
Pasta e pizza, cibi senza confini

Intervengono: Eleonora Cozzella, autrice di Pasta Revolution, Alessandra Guigoni, Maria Buzzanca, Matias Perdomo, Antonio Puzzi,
Conduce: Tania Mauri

Ci sono cibi che uniscono e non dividono, che hanno un’identità profonda ma aperta, che hanno in sé la capacità di meticciarsi, di costruire legami e relazioni tra culture. Pasta e pizza sono cibi di condivisione universale, senza confini di classe e neanche di abbinamento.


Venerdì 19 maggio

Ore 12.00
Officina Spazio Gastronomica
Trend e mercati dell’editoria gastronomica

Interviene: Roberto Tattini

Quali i trend degli ultimi anni nell’editoria enogastronomica? L’analisi puntuale dei dati di vendita rileva cosa ha successo e cosa no, cosa segue i mercati internazionali con un po’ di ritardo e quali possono essere le tendenze future.


Ore 13.30
Spazio Book
Per Vanna Cercenà
Autrice di Una gatta in fuga
Oltre il confine, Bookstock Village

Intervengono: Nadia Terranova, Fabio Geda e Francesco D’Adamo

Chi sono quei bambini, mamme, ragazzi che sbarcano ogni giorno sulle nostre coste? Da dove vengono? Che viaggio hanno fatto? La fuga dalla guerra raccontata con gli occhi buffi di una gattina di Damasco, che si trova a condividere questa difficile avventura con la sua piccola umana.

Ore 14.00
Sala Blu
Andrea Bajani dialoga con Giuseppe Montesano

Autore di Lettori selvaggi

Dentro certi libri soffia un vento che scombina ogni ipotesi di mondo precostituita. Leggerli significa esporsi al rischio di non trovarsi più. Montesano sa raccontarne la vertigine.

Ore 15:00
Spazio Gastronomica
Vino: femminile plurale

Intervengono: Cinzia Benzi, autrice di Vino. Femminile plurale, Renata Cellerino, Maria Luisa Ascheri, Gigi Padovani
Conduce: Giancarlo Gariglio

Donne del vino e vino delle donne. Dal lavoro in vigna alla sensibilità femminile nell’approcciarsi a un prodotto vivo, l’enologia italiana è fatta di storie personali irripetibili che hanno contribuito a disegnare il volto moderno della nostra produzione


Ore 15.30
Laboratorio Immagine 2.
Francesco D’Adamo presenta Papà sta sulla torre

Con Eros Miari

Nino ha 12 anni quando suo papà decide di salire sulla Torre, una delle ciminiere della fabbrica in cui lavora, per protestare contro la sua chiusura. Dopo che il suo amico Goffey ha ricevuto un messaggio dagli alieni, per i due amici comincerà un viaggio pieno di imprevisti e colpi di scena.


Ore 17.00
Officina - Spazio Gastronomica
La tecnica in cucina: fermentazioni e cottura a bassa temperatura

Intervengono: Alberto Citterio, autore di CBT – Cottura a bassa temperatura e Manuela Vanni, autrice di fermentati & germinati

Sempre più presente nel panorama editoriale gastronomico è l’interesse nei confronti della tecnica in cucina. Protagoniste di questo incontro due tra le tendenze del momento: la fermentazione e la cottura a bassa temperatura. Due tavoli dedicati per scoprire, approfondire, appassionarsi.

Ore 17:30
Spazio Autori
Match. Letteratura vs. Arte

Vincenzo Trione dialoga con Tullio Pericoli e Giuseppe Montesano, autore di Lettori selvaggi.
Modera: Vincenzo Trione

Un critico d’arte, Vincenzo Trione, a confronto con chi salda letteratura e pittura, Tullio Pericoli, e chi riattraversa le arti, Giuseppe Montesano.

Ore 18:00
Spazio Gastronomica
Viaggiare con il cibo, viaggiare per il cibo.

Intervengono: June Bellamy, autrice di L’anima delle spezie, Marco Malvaldi e Paolo Rumiz

Cibo e viaggio, un connubio perfetto. Il cibo è parte dell’esplorazione ma permette anche di esplorare. Si può viaggiare per il cibo ma grazie al cibo si può viaggiare stando fermi nel proprio luogo di origine. Esperienze, storie, impressioni grazie a uno dei modi più ricchi e diversi di varcare i confini della propria mente.

Sabato 20 maggio
 

Ore 15.00
Spazio Gastronomica
Ricette: forma o sostanza?

Intervengono: Allan Bay, autore de L’interpretazione dei sughi, Rita Monastero, Eugenio Signoroni.

La ricettistica impazza in libreria, tra i libri di cibo i ricettari sembrano gli unici a non subire crisi di sorta. Ma perché? Quanto conta saper scrivere le ricette e quali ricettari sono davvero utili? E poi: chi li compra li usa per davvero o semplicemente risponde a un suo desiderio di cucinare per poi abbandonarli su uno scaffale in cucina?


Domenica 21 maggio


Ore 10.00
Sala Music 'n' Books
Giangilberto Monti – Canti ribelli

Presentazione del disco
Intervengono: Giangilbertto Monti, autore Sempre allegri bisogna stare, Paolo Rigotto, Gegè Telesforo e Roberto Zorzi

L’album propone dodici tra le più belle canzoni di Renaud, il cantore delle periferie parigine, adattate fedelmente da Monti in italiano, oltre all'inedito “Votatemi!”, ispirato al programma elettorale del “comico politico” Coluche, amico della prima ora di Renaud.

Ore 10:30
Sala Blu
Così vicini, così lontani. Il terremoto degli scrittori

Intervengono: Franco Arminio, Silvia Ballestra, autrice di Vicini alla terra, Loredana Lipperini e Melania Mazzucco

Come si racconta il terremoto? Con le poesie, o scegliendo il punto di
vista dei volontari che hanno salvato gli animali, o ancora puntando
l’attenzione sulle opere d’arte conservate in chiese di montagna. Tre
scrittori, tre punti di vista, tre modi di impegnarsi attraverso le parole.

Ore 10:30
Caffè Letterario
Un’ora con… Carmen Pellegrino
Autrice di Se mi tornassi questa sera accanto

Intervengono: Carmen Pellegrino, Anna Stefi e Chiara Fenoglio

“Se mi tornassi questa sera accanto” è il memorabile incipit della poesia
A mio padre di Alfonso Gatto, un verso che è già una dichiarazione.

Ore 14:30
Caffè Letterario
Alberto Rollo (Un’educazione milanese) dialoga con Andrea Piva, autore de L’animale notturno

Alberto Rollo, candidato al Premio Strega, racconta cinquant’anni di storia di una città e di una generazione; Andrea Piva, l’epopea di un giocatore d’azzardo. Il dialogo anomalo tra due dei romanzi più interessanti dell’ultima stagione.

Ore 15.00
Spazio Gastronomica
Decliniamo il cibo e la vita al futuro

Intervengono: Stefano Mancuso, autore di Plant revolution e Oscar Farinetti. Conduce Carlo Bogliotti

Tradizione e futuro, sostenibilità, perdita di biodiversità e mondo vegetale sempre più risorsa per ciò che mangeranno i nostri nipoti. Proviamo a immaginare ciò che verrà, tra visioni, scienza, situazione attuale del sistema alimentare globale e altre discipline.

Lunedì 22 maggio

Ore 11.00
Sala Gialla
Adotta uno scrittore 2017

Intervengono: Roberto Alajmo, Silvia Ballestra, autrice di Vicini alla terra, Giacomo Bevilacqua, Giulia Blasi, Luigi Bolognini, Lorena Canottiere, Ugo Cornia, Domenico Dara, Gabriele Di Fronzo, Piero Grossi, Shady Hamadi, Alessandro Leogrande, Loredana Lipperini, Giordano Meacci, Eric Minetto, Demetrio Paolin, Valeria Parrella, Giuliano Pesce, Romana Petri, Marco Rossari, Elena Stancanelli

Il gran finale dell'iniziativa che ogni anno porta gli autori di narrativa contemporanea tra i ragazzi delle scuole superiori del Piemonte.


Ore 11.30
Sala Argento
Il gigante delle Langhe. Premio nazionale di Letteratura per l’infanzia.

Intervengono: Christian Antonini, autore di Fuorigioco a Berlino, Donatella Murtas e Marco Tomatis, autore di Massimo da sistemare

Dialogando di libri per ragazzi: incontro con gli autori vincitori della XV edizione del Premio.


Ore 11.45
Biblioteca Digitale
Fatti un film!

Attività con Francesco Filippi
Laboratorio pratico con l’autore del manuale “Fatti un film!” per esprimere idee, storie ed emozioni attraverso un video entusiasmante.


Ore 14.30
Spazio Stock
Adotta uno scrittore Junior

Intervengono: Mara Dompè, Anna Lavatelli, Sara Marconi, Pino Pace, Sabrina Rondinelli e Marco Tomatis, autore di Massimo da sistemare

Il gran finale dell’iniziativa che ogni anno porta gli autori di narrativa e poesia contemporanea tra i ragazzi degli istituti primari e secondari di primo grado del Piemonte.

Ore 15.00
Spazio Gastronomica
Mondo Veg

Intervengono: Rede Chiara Canzian, Martino Beria, e Gabriele Eschenazi, autore con Pietro Leemann di Veg per scelta

Il vegetarianesimo e il veganesimo rappresentano un boom che negli ultimi anni ha visto “convertirsi” molte persone. Non può essere un fenomeno derubricato alla voce moda o tendenza alimentare. Diversi autori importanti si confrontano sul tema e sui loro approcci.

I nostri autori al Salone OFF

Venerdì 19 maggio - Ore 18:00
Libreria Nora Book&Coffee, Via delle Orfane, 24/D, Torino
Giulia Caminito presenta La Grande A. Con Laura Fidaleo e Nadia Terranova.

Domenica 21 maggio, ore 22:00
Ex Incet via Francesco Cigna, 96/17 – Torino
Deproducers - Botanica

Deproducers, eccezionale collettivo musicale formato da Vittorio Cosma, Riccardo Sinigallia, Gianni Maroccolo e Max Casacci, tornano insieme con Botanica, continuando a mettere in relazione musica e scienza, per raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la partecipazione e la consulenza scientifica per la realizzazione dei testi del Prof. Stefano Mancuso, uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia vegetale e autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche sulla fisiologia e sul comportamento delle piante. Aboca, riferimento internazionale nella ricerca sui complessi molecolari vegetali, che da sempre trae dalle piante medicinali soluzioni avanzate per la salute delle persone e si impegna nel comunicare l’importanza di preservare le condizioni ambientali per la salvaguardia dell’uomo e del pianeta, in veste di co-produttore e co-ideatore dell’opera BOTANICA ha sposato immediatamente l’idea: raccontare con suoni, musica e parole, le caratteristiche dello straordinario mondo vegetale ad un pubblico ampio in modo semplice e approfondito.

Condividi
Gli autori
Eleonora Cozzella Eleonora Cozzella

Appassionata conoscitrice della grande tradizione enogastronomica italiana, dopo la laurea in Filosofia alla Sapienza e la specializzazione in Giornalismo alla Luiss Eleonora Cozzella ha iniziato a collaborare con diverse testate della carta stampata e del web su temi dell’agroalimentare...

  • Pasta Revolution

Vanna Cercenà Vanna Cercenà

Vanna Cercenà è nata a Firenze e oggi vive nella campagna toscana. Ha lavorato a lungo nella scuola e il suo rapporto privilegiato con bambini e ragazzi l’ha spinta a scrivere per loro. Presso la casa editrice Fatatrac ha...

  • Una gatta in fuga
  • I bambini nascono per essere felici
  • Com'è il tuo paese?

Francesco D’Adamo Francesco D’Adamo

Autore di molti successi, tra i quali Storia di Iqbal (Premio Cento), Johnny il seminatore, Storia di Ismael che ha attraversato il mare, Francesco D’Adamo cerca da sempre di raccontare il complicato mondo in cui viviamo a quelli che...

  • Papà sta sulla torre
  • Dalla parte sbagliata
  • Oh, freedom!

Giuseppe Montesano Giuseppe Montesano

GIUSEPPE MONTESANO è nato a Napoli. È autore dei romanzi Nel corpo di Napoli (Mondadori 1999, finalista al Premio Strega), A capofitto (Mondadori 2000), Di questa vita menzognera (Feltrinelli 2003, Premio Selezione Campiello e Premio Viareggio-Rèpaci) e Magic People...

  • Lettori selvaggi

Alberto Citterio Alberto Citterio

Milanese, classe 1976, dopo la scuola alberghiera ha frequentato le migliori cucine della grande ristorazione italiana e internazionale, lavorando prima come chef, poi come executive chef a Milano, Parigi, Trieste, Londra, Losanna. Durante i suoi numerosi viaggi a Tokyo...

  • CBT - Cottura a bassa temperatura

Manuela Vanni

Laureata in Lettere, da sempre appassionata di cibo e di cucina, Manuela Vanni ha viaggiato a lungo sviluppando un’approfondita conoscenza delle tradizioni e delle tecniche alimentari di vari Paesi. Dopo aver gestito un ristorante che proponeva piatti medievali, è...

  • Fermentati & germinati

June Bellamy

June Bellamy nasce in Birmania nel 1932 da Herbert Bellamy, australiano, e dalla Principessa Linbin Thiktin Ma Lat, discendente diretta della famiglia reale birmana, che dà a June il diritto al suo nome birmano di Yadana Nat Mai, dea...

  • L'anima delle spezie

Allan Bay Allan Bay

Nato a Milano nel 1949, si è laureato alla Bocconi. La cucina è sempre stata la sua grande passione. Fino al 1994 si è occupato di marketing editoriale. Dal 1995 è giornalista professionista, specializzato nel settore enogastronomico. Scrive di...

  • L'interpretazione dei sughi

Silvia Ballestra Silvia Ballestra

Silvia Ballestra, marchigiana, vive e lavora a Milano. È autrice di romanzi, raccolte di racconti, saggi e traduzioni, pubblicati per i maggiori editori italiani. Fra i suoi libri, tradotti in varie lingue, il long seller Compleanno dell’iguana, Gli Orsi...

  • Vicini alla terra

Carmen  Pellegrino Carmen Pellegrino

Carmen Pellegrino ha scritto saggi di storia e racconti. Da anni raccoglie suggestioni sui luoghi abbandonati. Il suo romanzo d'esordio, Cade la terra, ha vinto il Premio Rapallo Carige opera prima e il Premio Selezione Campiello.

  • Se mi tornassi questa sera accanto
  • Cade la terra

Andrea Piva Andrea Piva

ANDREA PIVA, nato a Salerno nel 1971, esordisce nel 2000 scrivendo LaCapaGira, film recitato interamente in dialetto barese e diretto dal fratello Alessandro. La pellicola riscuote grandissimo consenso e vince il David di Donatello, il Nastro d’argento e il...

  • L'animale notturno

Stefano Mancuso Stefano Mancuso

Stefano Mancuso, Scienziato di prestigio mondiale, professore all’Università di Firenze, dirige il Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale (LINV). Membro fondatore dell’International Society for Plant Signaling & Behavior, ha insegnato in università giapponesi, svedesi e francesi ed è accademico ordinario...

  • Plant Revolution
  • Verde brillante
  • Biodiversi

Marco Tomatis Marco Tomatis

Marco Tomatis ha svolto per anni l’attività di sceneggiatore per fumetti per i disegni di Cinzia Ghigliano. Contemporaneamente si è dedicato alla letteratura per ragazzi. In entrambi i casi le sue opere sono state pubblicate, oltre che dalle principali...

  • Massimo da sistemare
  • Sarò io la tua Fortuna

Christian Antonini Christian Antonini

Christian Antonini è stato curatore e ideatore di giochi, ha lavorato in campo giornalistico e come traduttore. Oggi si occupa di comunicazione e social media. Dal 2007 vive e lavora a Introbio, in provincia di Lecco, con la sua...

  • Fuorigioco a Berlino

Gabriele Eschenazi

Giornalista, cuoco e scrittore, si è occupato a lungo di gastronomia con rubriche su importanti periodici; dal 2012 lavora come libero professionista con l’idea di costruire nuovi progetti editoriali e di comunicazione sul cibo e la sua cultura. Insieme...

  • Veg per scelta

Pietro Leemann

Nato in Svizzera, si avvicina alla cucina dopo un incontro col grande cuoco ticinese Angelo Conti Rossini. Studia la cucina classica italiana e francese e lavora con Frédy Girardet e Gualtiero Marchesi prima di partire per l’Oriente, dove vive...

  • Veg per scelta

Francesco Filippi Francesco Filippi

Nato nel 1975, Francesco Filippi è un regista italiano. Ha studiato alla School of Visual Arts di New York affiancando alla sua passione per il cinema una solida formazione pedagogica e una lunga esperienza didattica. I suoi cortometraggi, destinati...

  • Fatti un film!

Giulia Caminito Giulia Caminito

GIULIA CAMINITO è nata a Roma nel 1988 e si è laureata in Filosofia politica. Suo padre è originario di Asmara, sua nonna e suo nonno si sono conosciuti ad Assab, la sua bisnonna fu guidatrice di camion, contrabbandiera...

  • La Grande A

I libri
  • La buona pizza
  • Vino: femminile, plurale
  • E sempre allegri bisogna stare