Giulio Levi

Giulio Levi è nato a Firenze nel 1937, è sposato, ha due figli e tre nipoti, attualmente vive a Roma.
Medico, specializzato in neuropsichiatria, ha svolto un’intensa attività di ricerca nel campo della biologia e della fisiopatologia del sistema nervoso. La sua attività letteraria, cominciata nel 1999, ha dato luogo a numerose favole, racconti, romanzi per bambini e ragazzi e una raccolta di filastrocche.
Si è classificato primo in vari concorsi di letteratura per ragazzi.
E’ stato invitato a partecipare a diverse edizioni della “Settimana dei bambini del Mediterraneo” (Ostuni), della “Mostra del libro per l’infanzia e l’adolescenza” (Bella), al Convegno “Incontro con l’autore” presso l’Università Cattolica di Brescia (2006), al Convegno Internazionale “Immaginare e conoscere” organizzato dall’Ambasciata italiana a Il Cairo (2006) e al convegno "Il gioco e la scuola dell'infanzia" (Formia 2009). E’ stato invitato a parlare dei suoi libri in scuole in varie parti d’Italia.
I suoi scritti, spesso di carattere tra il fantastico, l’ironico e il paradossale, affrontano anche argomenti seri, dal tema del rapporto con i “diversi” a temi ecologici e altri, con l’intento di stimolare la riflessione divertendo.
 

Condividi