Marco Bolasco

Romano, 41 anni, giornalista enogastronomico, vive fra Roma, Firenze e il Piemonte. Ha studiato comunicazione a Siena e mosso i primi passi in Slow Food, all’inizio degli anni ’90. A partire dal 1997 ha lavorato con Stefano Bonilli nel Gambero Rosso, prima alla redazione di Rai Sat Gambero Rosso Channel, dalla sua nascita e fino alla data di separazione dalla RAI, nell’estate 2009, poi come curatore della Guida Ristoranti d’Italia, dall’edizione 2007 a quella 2009. È stato direttore editoriale di Slow Food Editore. Oggi è responsabile dell’area enogastronomica di Giunti e del sito Piattoforte.it.

Condividi