Melanie Klein

Melanie Klein, nata a Vienna nel 1882, è stata senza dubbio una delle personalità più influenti del movimento psicoanalitico post-freudiano. Allieva di Sándor Ferenczi e di Karl Abraham, fu tra i primi psicoanalisti a praticare la psicoanalisi infantile. Nel 1926 si trasferì a Londra, dove lavorò in seno alla Società Psicoanalitica Britannica fino alla morte avvenuta nel 1960.

Condividi