Pablo Neruda

Cileno, è considerato una delle più importanti figure della letteratura latino americana contemporanea. Nel 1971 ha vinto il Premio Nobel per la letteratura. Per il suo Paese ha ricoperto importanti incarichi diplomatici e politici.
La sua opera più nota è il Canto General, in cui ripercorre la geografia del Sud America per offrire un’interpretazione del suo sviluppo e della sua storia. Nelle Odi elementari (1954), di cui il volume Motta Junior La casa delle odi offre una selezione, Neruda canta il quotidiano per ricrearlo con singolare intensità. Oggetti come il carciofo, il piatto o la cipolla, vengono descritti con affetto e ironia
per fare da cartina di tornasole delle preoccupazioni e delle aspirazioni dell’uomo.
 

Condividi