Copertina Giornalismo di pace
€ 13.60
16.00-15%
Economia e businessSaggistica

Giornalismo di pace

272 pagine

La guerra domina la scena dell'informazione: per interesse, per scelta politica, per superficialità. I media, poi, vengono per lo più usati dagli Stati come ''armi di disinformazione di massa''. A questa prassi si oppone il modello del ''giornalismo di pace'', elaborato soprattutto da Johan Galtung, che cerca di leggere in profondità i conflitti, rifuggendo dalle semplificazioni di chi descrive la guerra e la violenza come realtà inevitabili e ricercando gli obiettivi reali delle parti in causa, le loro contraddizioni e le vie possibili per superarle. L'intento non è quello di nascondere o di minimizzare la guerra ma di contribuire, con una informazione corretta, alla trasformazione non violenta dei conflitti. Di questo metodo il libro fornisce una ricca documentazione teorica e interessanti casi di studio.

Condividi
  • Editore: Edizioni Gruppo Abele
  • Collana: Le Staffette
  • Traduttore: Galtung,Johan
  • Curatore: De Michelis,Silvia|Salio,Nanni
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 14x21cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788865790441
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Prima edizione: 2016