Copertina Matematica, stupore e poesia
€ 15.30
18.00-15%
MatematicaSaggistica

Matematica, stupore e poesia

Bruno D'Amore

216 pagine

Questo libro vuole dimostrare che la matematica, lungi dall'essere disciplina fredda e austera, è invece umanesimo tra gli umanesimi, vera fonte culturale di riflessioni profonde, proprio come la poesia, le arti, e le lettere. Il volume è strutturato in nove capitoli e tratta con un agile registro le varie problematiche che sono connesse tra matematica e arte: che cos'è veramente la matematica? Qual è il suo linguaggio? Esiste un legame tra matematica e poesia? Con importanti contributi di Claudio Bartocci, Umberto Bottazzini, Ubiratan D'Ambrosio, Michele Emmer, Sandro Graffi, Giorgio Israel, Gabriele Lolli, Piergiorgio Odifreddi e Luis Radford, questo libro racconta di una disciplina che troppo spesso è percepita fine a se stessa.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Saggi scienze
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 14x22cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809743991
  • Data di pubblicazione: 2012
  • Prima edizione: ottobre 2009
L'autore
Bruno D’Amore Bruno D’Amore

Bruno D’Amore (Bologna, 28.9.1946) è laureato in matematica, in filosofia e in pedagogia; ha un perfezionamento in Matematiche Elementari, un PhD in Mathematics Education. È stato ordinario di didattica della matematica presso l'Università di Bologna e visiting professor in...

  • (Nuovo) Scopro faccio imparo Matematica 4
  • (Nuovo) Scopro faccio imparo Matematica 5
  • Dante e la matematica