Copertina Gente di Dublino
€ 5.02
5.90-15%
NovitàClassiciNarrativa

Gente di Dublino

Edizione integrale

James Joyce

256 pagine

La paralisi del mondo joyciano sta in questo: che i protagonisti delle sue storie non conoscono nessuna libertà, non hanno - letteralmente - ''libertà di parola'', perché non sanno pronunciare parole libere, e continuano a usare parole altrui, pensieri altrui, a bere whiskey e gin altrui, a guardare un mare altrui. Per questo (come noi, del resto) continuano a parlare e parlare... ''Gente di Dublino'' è, in questo senso, un grande laboratorio, umano e linguistico. Acquatiche, vitree, torbide di mille residui putrescenti, le storie di Joyce non ci offrono corpi veri e propri, da toccare amare odiare. I loro personaggi sono labirinti di parole non dette, di drammi non espressi.

Condividi
  • Editore: Demetra
  • Collana: Passepartout
  • Traduttore: Bortolussi,Stefano
  • Autore introduzione: Doninelli,Luca
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 12.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788844051150
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Prima edizione: giugno 2018