Copertina Gli indifferenti
€ 11.05
13.00-15%
ClassiciNarrativa

Gli indifferenti

Alberto Moravia

336 pagine
Disponibile anche: eBook

Quando Alberto Moravia cominciò a scrivere questo capolavoro, nel 1925, non aveva ancora compiuto diciott'anni. Intorno a lui l'ltalia, alla quale Mussolini aveva imposto la dittatura, stava dimenticando lo scoppio d'indignazione e di ribellione suscitato nel 1924 dal delitto Matteotti e scivolava verso il consenso e i plebisciti per il fascismo. Il giovane Moravia non si interessava di politica, ma il ritratto che fece di un ventenne di allora coinvolto nello sfacelo di una famiglia borghese e dell'intero Paese doveva restare memorabile. Il fascismo eleva l'insidia moderna dell'indifferenza a condizione esistenziale assoluta.

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Classici Contemporanei
  • Curatore: Grandelis,Alessandra
  • Dimensione: 15x21cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845281471
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Prima edizione: aprile 2017
L'autore
Alberto Moravia Alberto Moravia

Alberto Pincherle Moravia (Roma, 1907 – 1990), è stato scrittore, giornalista, saggista, reporter di viaggio e drammaturgo. È uno dei più importanti romanzieri italiani del XX secolo. Collaborò con giornali come “La Stampa”, il “Corriere della Sera” e “L’Espresso...

  • La noia
  • Agostino
  • Storie della preistoria