Narrativa

Il cielo dei leoni

Ángeles Mastretta

192 pagine

Con questo volume Mastretta torna a coinvolgerci in un vitale gioco di corrispondenze fra i vulcani di Puebla e la poesia, fra il caos di Città del Messico e le lacrime, fra un cane innamorato e il gioco del calcio, fra le lagune dei Caraibi e la malattia improvvisa e irreparabile che a tratti la sconvolge. Doppiato il capo dei cinquant'anni, la bella e inquieta Angeles non rinuncia al suo vagabondare e tanto meno alla comunità di figli, amici, animali, parole e paesaggi che compongono la sua ''tribù di sopravvivenza'', il rimedio miracoloso e quotidiano contro i nodi della vita e i colpi del tempo.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Astrea
  • Traduttore: D'Acquarica,Rosa Rita
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 13x19.3cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809035744
  • Data di pubblicazione: 2004
L'autore
Ángeles Mastretta Ángeles Mastretta

Ángeles Mastretta (Puebla, 1949) ha aperto la sua brillante carriera come giornalista. Negli anni Ottanta, con il romanzo Strappami la vita, si è affermata come scrittrice di narrativa prima sulla scena messicana e ben presto su quella mondiale. L’apprezzamento...

  • Il vento delle ore
  • Mariti
  • Donne dagli occhi grandi