Narrativa

Il complesso di Mandela

Lewis Nkosi

288 pagine
Disponibile anche: eBook

Dumisa Gumede, giovane zulu che vive in un villaggio del Natal, in Sudafrica, è noto per le sue prodezze amorose e per la sconfinata ammirazione nei confronti di Nelson Mandela, che lo ha indotto a fondare insieme agli amici un ''Mandela Football Club'' di cui fanno parte alcune delle ragazze da lui allegramente sedotte. Siamo negli anni '50 e i neri sono soggetti a misure sempre più restrittive, ma Dumisa sembra sentirsi immune dal pericolo e si lancia alla conquista della bellissima e sdegnosa Nobuhle. Proprio nel giorno in cui lei accetta di incontrarlo, però, il ragazzo viene a sapere che Mandela, il ''Toro nero'', è stato arrestato, e per la prima volta conosce una sconfitta erotica che diviene un'autentica condanna. Dumisa è ormai impotente e, nonstante la famiglia e il villaggio si mobilitino per guarirlo, lo resterà fino alla liberazione dell'amatissimo leader: solo allora, nell'ebbrezza della festa collettiva, l'incantesimo avrà fine. Una storia esilarante costruita sul provocatorio paragone tra virilità e lotta politica, tra colonialismo e castrazione. Un romanzo immediato e veloce, ironico ed epico, che narra la nascita di una nuova nazione attraverso le gesta di un piccolo eroe dalla irresistibile, gioiosa vitalità.
Scopri il nostro nuovo sito: http://narrativa.giunti.it

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Giunti Blu
  • Traduttore: Carbone,Maria Teresa
  • Curatore: Lazzarato,Francesca|Mazzanti,Roberta
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 13.8x21cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809055919
  • Data di pubblicazione: 2008
  • Prima edizione: maggio 2008