Narrativa

L'arte ingannevole del gufo

Ella West

Il mio gufo è appollaiato sul ramo di un albero, in alto. Non è veramente il mio gufo, ma lo vedo quasi tutte le sere e quindi è come se fosse mio, il mio guardiano notturno. Mi guarda mentre corro tra le file di alberi con una vanga e un sacco, con dentro un milione di dollari in banconote da cento.
Il gufo sa tutto.
160 pagine
Disponibile anche: eBook

Serve soltanto il coraggio quando non si ha niente da perdere.

Tutte le sere, dopo il tramonto, Viola si addentra nel bosco dietro casa. La grave malattia di cui soffre le impedisce di esporsi anche al minimo raggio di sole. Così, quando i suoi compagni sono impegnati con la scuola, lei dorme o sta in casa a suonare, e quando loro vanno a dormire, lei passeggia libera tra gli alberi del suo bosco, in compagnia del buio e di tutti gli animali che lo popolano.
Una sera, però, sul sentiero sterrato da cui non passa anima viva, scorge un’auto: un ragazzo tira fuori un corpo pesante dal bagagliaio e lo trascina sul sedile di guida, prima di dare fuoco alla macchina. Poi seppellisce qualcosa nel terreno vicino. Sei alberi dal ciglio della strada: per Viola è facilissimo ritrovare il punto in cui quel tizio ha scavato la buca… e dare inizio alla sua personale, pericolosa indagine.
Che cosa ci fanno tanti soldi sepolti nel bosco? E quel ragazzo è forse un assassino? Tornerà a cercarla?

Una voce incantevole e ingenua rapisce il lettore in una storia che lascia col fiato sospeso. Delicato, commovente, ammaliante, L’arte ingannevole del gufo è un romanzo destinato a conquistare un pubblico di tutte le età.

 

Rassegna stampa

De Art Creazioni

Inside a Book

Leggere a colori

Leggere fantastico

Dicono del libro

Un racconto breve, molto lineare, che evita la banalità e che rimane impresso nella memoria grazie all’atmosfera con il quale riesce ad avvolgere il lettore. La Voce di Venezia
Condividi
Fatal error: Can't use method return value in write context in /media/disk02-www/www/www-giunti-it/public_html/custom/src/@pages/datiLibro/index.html on line 9