Copertina L'attore
€ 9.35
11.00-15%
NovitàNarrativa

L'attore

Mario Soldati

240 pagine

Romanzo Premio Campiello 1970, amatissimo dal pubblico e ampiamente lodato dalla critica, ''L'attore'' è senza dubbio l'opera di maggior successo di Soldati. Al centro della vicenda, realistica e allo stesso tempo singolare e imprevedibile, è Enzo Melchiorri, vecchio caratterista senza lavoro alle prese con i debiti causati dal vizio del gioco della moglie Licia. Implicato in una serie di ricatti, si rivolge a un vecchio amico regista sperando grazie a lui di trovare un impiego. La trama, ricca di personaggi inquietanti, tra cui la domestica Giovanna e un faccendiere determinato ad allontanare i due vecchi amici, getta luce su un interno famigliare avvolto in una rete ambigua di inganni e seduzioni, sacrifici e tormenti. Tra una villetta liberty di Bordighera, i casinò della Costa Azzurra e la Roma delle classi abbienti e della burocrazia Rai, la narrazione miscela con sapienza azione e suspense, regalandoci una vivace descrizione dell'Italia del boom, di una borghesia in declino e in mutazione.

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Tascabili Narrativa
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 13x19.8cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845293948
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Prima edizione: settembre 2017