Mystery e thrillerNarrativa

Milano da morire

Achille Serra, Giovanni Di Sorte

Giravano soldi, tanti soldi – leciti e più spesso illeciti – e dove gira un sacco di grana c’è terreno fertile per il dilagare della corruzione, della droga, della prostituzione, del degrado morale e della criminalità, spicciola e organizzata. Tanta delinquenza che cresceva di pari passo con la popolazione e il benessere e che si infiltrava e investiva dappertutto: dalla droga alla prostituzione, dai sequestri alle rapine fino alla costruzione di quegli orrendi casermoni di periferia.
192 pagine
Disponibile anche: eBook

Scritto a quattro mani da Achille Serra e Giovanni Di Sorte, "Milano da morire" è un thriller avvincente e pieno di suspense ambientato nella Milano degli anni ’70 in un clima in cui desiderio di benessere e di soldi facili si alterna alla violenza quotidiana delle manifestazioni di piazza, dei crimini della malavita spicciola e delle bande organizzate.

Appena arrivato da Roma per dirigere la Squadra Mobile nel capoluogo lombardo, il commissario Rocchi si ritrova ben presto ipnotizzato e sedotto dalla magia delle notti milanesi, con i locali scintillanti, il dinamismo sfrenato, la voglia di apparire. Quando Marco Cavalli, ricco proprietario di un famoso night nonché noto playboy, viene trovato morto nel suo appartamento, tutti gli indizi sembrano convergere su una persona: Anna Martini, la vicina di casa, da sempre invaghita del giovane e gelosa della bellissima figlia Chiara, che ha avuto una relazione con la vittima. Ma Rocchi non si lascia ingannare dalle apparenze: il quadro pare fin troppo semplice e lineare. Solo il fine intuito del commissario riuscirà a portare alla luce una verità sconvolgente, che nessuno avrebbe mai potuto ipotizzare.

Un romanzo noir dal ritmo serrato e ricco di colpi di scena basato sulle vere inchieste di Achille Serra.
 

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: M
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 15x21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809831742
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Prima edizione: settembre 2016
Gli autori
Giovanni Di Sorte Giovanni Di Sorte

Giovanni Di Sorte, giornalista dal 1978, è stato Direttore della Comunicazione e Capo Ufficio Stampa di diverse grandi aziende italiane e multinazionali nel settore dell’elettronica, dell’aerospazio e della difesa. È appassionato di mare e di vela. Milano da morire...

Achille Serra Achille Serra

Achille Serra nasce a Roma nel 1941; dopo aver conseguito la Laurea in legge, entra in Polizia nel 1968. Viene destinato a Milano, ricoprendo nel tempo l’incarico di dirigente della Squadra Mobile, capo della Digos e della Criminalpol. Inviato...

  • La legalità raccontata ai ragazzi