Narrativa

Non c'è niente che non va, almeno credo

Maddie Dawson

«L’ho fatto per Rosie e in cambio le chiedo solo di promettermi che vivrà la sua vita con un po’ di passione. Voglio che sfrutti appieno il suo potenziale, invece di starsene seduta qui a sprecare i suoi giorni.»
E Rosie, seduta lì, ha una rivelazione accecante, se è questa la parola giusta. Per la prima volta sua nonna, folle e impetuosa, può anche essere ubriaca e crudele ma ha ragione. In effetti, cosa sta combinando nella vita? È questo che voleva davvero?
384 pagine
Disponibile anche: eBook

UN ROMANZO CHE VI CONQUISTERÀ A COLPI DI EMOZIONE.

Ironica e toccante, comica e commovente, Maddie Dawson ha scritto un altro romanzo così intenso e vero da volerlo vivere.

È sabato mattina e Rosie e Jonathan sono a letto in un momento di intimità, quando il telefono inizia a squillare senza tregua. Sul display compare un numero sconosciuto.
Ancora non sanno che quella telefonata di per sé insignificante manderà all’aria tutta la loro vita. Più che quarantenni, Rosie e Jonathan sono gli unici fra i loro amici a non aver messo su famiglia e a vivere da eterni fidanzati in un quadrilocale che sembra arredato da due studenti. Impossibile immaginare che a pochi giorni da quel sabato Jonathan si inginocchierà davanti a Rosie chiedendole di sposarlo e seguirlo in California! La prima a storcere il naso di fronte all’improvvisa proposta è l’energica nonna Soapie: sognatrice, anticonformista, irriverente, Soapie ha sempre spronato Rosie a osare nella vita, a coltivare le sue passioni e seguire i suoi desideri. Per questo non capisce cosa spinga la nipote sull’altra sponda dell’ oceano, dietro a un ragazzotto con la passione per le tazzine di porcellana. Ma il destino è sempre pronto a stuzzicarci e quando Rosie sarà messa di fronte a un’altra scelta cruciale, dovrà per forza decidere quale partita giocare. Perché la grande regola della vita è che non è mai troppo tardi per correggere il tiro e la felicità è sempre più vicina di quanto immaginiamo. Basta ricordarselo.

Rassegna stampa

Mondo Rosa Shokking

La bottega di Hamlin

La Voce di Venezia

Solo Libri

Che Donna

Dicono del libro

Una protagonista indimenticabile e profonda. Un cast di personaggi stravaganti, adorabili e insopportabili al tempo stesso. Una lettura che scorre via in un soffio. Publishers Weekly Deliziosa e illuminante. Una storia sorprendente sulle seconde occasioni. Kirkus Reviews Un libro da leggere cogliendo tutta l’ironia di cui è permeato, scritto con uno stile narrativo semplice, ma avvincente. Una lettura divertente ma ricca di messaggi che conferma ancora una volta la bravura della Dawson. Gli Amanti dei Libri
Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: A
  • Traduttore: Zuppet,Roberta
  • Copertina: Cartonato con sovraccoperta
  • Dimensione: 14x21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809792043
  • Data di pubblicazione: 2014
  • Prima edizione: settembre 2014
L'autore
Maddie Dawson Maddie Dawson

Maddie Dawson è cresciuta in Florida. Prima di diventare scrittrice a tempo pieno ha svolto i lavori più disparati, tra cui la supplente d’inglese, la commessa, la domestica, la cameriera, la giornalista freelance e la dattilografa di uno psichiatra...

  • Prove di sopravvivenza per una famiglia felice
  • Facciamo finta che non sia successo niente
  • Facciamo finta che non sia successo niente