Narrativa

Questo canto selvaggio

Victoria Schwab

Le piaceva l'idea che ci fossero cento Kate diverse,
che vivevano cento vite diverse.
Forse, in una di quelle vite, non c'erano mostri.
Forse la sua famiglia era ancora unita.
Forse lei e la madre non erano mai fuggite da casa.
Forse non erano mai tornate indietro.
Forse, forse, forse.
400 pagine

NESSUNO È AL SICURO. Il tenebroso urban fantasy che ha esordito al primo posto della classifica YA del New York Times.

Questo canto selvaggio, di Victoria Schwab, è un romanzo tenebroso, seducente e vividamente cinematografico.

A Verity City, spietata metropoli che per anni è stata teatro di attentati e crimini efferati, la violenza ha iniziato a generare mostri, creature d'ombra che appartengono a tre stirpi: i Corsai e i Malchai, avidi di carne e sangue umani, e i Sunai, più potenti, che come implacabili angeli vendicatori con il loro canto seducono e divorano l'anima di chi si sia macchiato di gravi crimini.

Kate e August si trovano costretti a una precaria alleanza, ma sono eredi dei due acerrimi nemici che si spartiscono la città. Quanto potranno sopravvivere in una città popolata da mostri e in cui nessuno è al sicuro?

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Waves
  • Traduttore: Serrai,Roberto
  • Copertina: Cartonato con sovraccoperta
  • Dimensione: 14x21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809847132
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Prima edizione: giugno 2017
L'autore
Victoria  Schwab Victoria Schwab

Victoria Elizabeth Schwab, autrice già di grande successo all’estero, è celebre grazie all’originalità dei suoi mondi fantasy. Tra le sue opere più famose la saga The Archived, di cui Fox ha opzionato i diritti televisivi, il romanzo Vicious, i...