Copertina Rebel. Il tradimento
€ 5.87
6.90-15%
NovitàNarrativa

Rebel. Il tradimento

Alwyn Hamilton

448 pagine

Dopo ''Rebel. Il deserto in fiamme'', Alwyn Hamilton ci regala un secondo capitolo della saga fantasy con cui ha incantato migliaia di lettori in tutto il mondo, combinando una miscela di straordinaria originalità di mitologia araba e western.
Sono passati pochi mesi da quando Amani, dall'infallibile mira, ha incontrato il misterioso Jin ed è fuggita dal suo paesino nel deserto terribile e meraviglioso del Miraji sul dorso di un buraqi, mitico destriero fatto di sabbia e vento, in cerca della propria libertà. Ora sta invece combattendo per liberare una nazione intera da un tiranno sanguinario che non ha esitato a trucidare il padre pur di salire al trono. Amani si trova prigioniera nell'epicentro stesso del potere, il palazzo del Sultano, ed è determinata a rovesciarne il regime. Disperatamente concentrata nello sforzo di scoprire i segreti di corte, cerca di dimenticare che Jin è scomparso proprio quando le sembrava più vicino e di essere lei stessa pericolosamente in balia del nemico. Ma con il passare del tempo Amani arriverà a chiedersi se davvero il Sultano sia il tiranno che le è stato descritto e chi sia il vero traditore nei confronti della sua terra così bruciata dal sole e piena di magia.
Dimenticate quello che pensavate del Miraji, della ribellione, dei Djinni, di Jin e del Bandito dagli Occhi Blu. In ''Rebel. Il tradimento'' l'unica certezza è che tutto cambierà.
Un mondo di passioni intense, dove padri e figli sono pronti a uccidersi a vicenda, ma dove anche l'amore è ardente come il deserto.
Titolo originale: ''Traitor to the Throne'' (2016).

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Giunti Tascabili
  • Traduttore: Reggiani,Sara
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 12.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809862227
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Prima edizione: novembre 2016, 2018