Narrativa

Senza paura

Flavio Pagano

Le auto della polizia arrivarono da nord e da sud e gli agenti accerchiarono le due bande. Nessuno badava ad Antonio che, zoppicando, si era avvicinato al corpo di Bruno steso sull'asfalto. Il ragazzo perdeva sangue: la pallottola aveva scelto lui. Antonio si sentì imprigionato in un incubo. Le immagini pulsavano intorno a lui, i suoni rimbombavano, gli sembrava di percepire la rotazione della Terra sotto i piedi. Si lasciò cadere in ginocchio e finalmente riuscì a chiamare aiuto.
192 pagine
Disponibile anche: eBook

Un figlio alla ricerca dell'amore del padre. Un padre malato di calcio. Il racconto di un fatto vero e terribile di cronaca.

FINALISTA PREMIO BANCARELLA SPORT 2015

Senza paura è ispirato alla storia di Ciro Esposito, il ragazzo ucciso nei pressi dello Stadio Olimpico di Roma il 3 maggio 2014, prima della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. È un romanzo che si legge tutto d'un fiato, che scuote e commuove profondamente, nel quale le perverse dinamiche che culminarono in un assassinio e le ombre dell'inchiesta su ''Mafia Capitale'' si fondono in un contesto completamente reinventato. Così la storia di Bruno, il ragazzo protagonista, prende corpo nel pieno della sua tormentata adolescenza, segnata dalla prematura morte della madre e sospesa tra l'amore per la bellissima Na'weh - una giovane straniera cresciuta in Italia, che si ostina a difendere la purezza dei valori dello sport - e il rapporto controverso che lo lega a suo padre, Antonio - un ultrà, un malato di pallone, un uomo che vive nella sua folle normalità tutto il degrado cui può condurre un'insana passione per il calcio. Ma si andrà ancora oltre e padre e figlio affronteranno chi vive il tifo come un fondamentalismo religioso e odia l'avversario al punto da volerlo morto. Nella ricerca ostinata dell'amore del padre, Bruno e Antonio arriveranno allo scontro aperto, ma, alla fine, nell'ora della verità, si ritroveranno a lottare fianco a fianco, insieme nel momento più difficile. Voce narrante della vicenda è il nonno di Bruno, che ha imparato a odiare il calcio e che nasconde ostinatamente un piccolo ma atroce segreto: ed è lui, forse più degli altri, che sente di essere artefice di un destino al quale è tuttavia impossibile sfuggire.

Rassegna stampa

Rai Letteratura - Videointervista a Flavio Pagano

Huffingtonpost.it

Leggo.it

Economiaitaliana.it

AllNews24

Ultimariga.it - Intervista a Flavio Pagano

NapoliStyle.it - Intervista a Flavio Pagano

Il Sud on line - Intervista a Flavio Pagano

Lo Strillone

Convenzionali

Napoli Village

TheFielder

ilMioTg.it

Spazio Napoli

Fermata Spettacolo

Libri de-scritti

Giornalelora.com

KissKiss - RadioGoal, intervista a Flavio Pagano

Dicono del libro

Flavio Pagano, ispirato dal dramma di Ciro Esposito, azzarda un'antropologia delle curve. Il Mattino Un racconto che non attraversa le vie centrali del campo di gioco, piuttosto scorre spedito sulle fasce laterali della vita di tutti i giorni e dello stadio, quasi fossero un tutt'uno. [...] Il tentativo di un'operazione a cuore aperto [...] che solleva le domande essenziali, che pure restano senza risposta: cosa porta un ultrà ogni domenica ad anteporre il tifo a tutto quanto il resto? Huffingtonpost.it Un romanzo intenso e toccante ispirato a un tema di drammatica attualità. Leggo.it Quando il tifo uccide e finisce in un romanzo.
Ispirandosi alla morte di Ciro Esposito, Flavio Pagano affonda il bisturi nella cronaca e nel mondo degli ultrà.
Economiaitaliana.it
"Senza paura" si legge tutto d’un fiato, commuove e fa riflettere ancora una volta sulla banalità del male. ilMiotg.it Un romanzo dedicato agli innocenti che hanno perso la vita per il calcio, una storia che racconta di un tifo malato. L'ora
Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Scrittori Giunti
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 14x21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809795136
  • Data di pubblicazione: 2014
  • Prima edizione: dicembre 2014
"Senza paura" di Flavio Pagano
L'autore
Flavio Pagano Flavio Pagano

Flavio Pagano (Napoli, 1962), scrittore e giornalista, è direttore del quotidiano online NapoliStyle.it, editorialista del Corriere Mezzogiorno-Corriere della Sera, e scrive per altri prestigiosi quotidiani e magazine. Nel 2011 ha vinto il "Premio Elsa Morante" con il libro Ragazzi...

  • Perdutamente
  • Il campione innamorato