Narrativa

Un uso qualunque di te

Sara Rattaro

176 pagine

Un'emozionante confessione femminile così autentica da lacerare il cuore.
E' quasi l'alba di un giorno di primavera e Viola, madre e moglie inquieta e distratta, riceve una telefonata: è il marito che le dice di correre subito in ospedale. Viola però non è nel suo letto. Comincia a rivestirsi in fretta e finalmente arriva dove avrebbe dovuto essere da ore. Quella che ci racconta è una vita fatta di menzogne, passione, tradimenti, amore e rimpianti. Ma adesso non è più possibile mentire, il terrore e la verità la aspettano in quella stanza d'ospedale dove le sue bugie non la potranno più aiutare.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Giunti Tascabili
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 12.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809798151
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Prima edizione: marzo 2012, giugno 2014
"Un uso qualunque di te" di Sara Rattaro
Intervista a Sara Rattaro, autrice di "Un uso qualunque di te"
L'autore
Sara Rattaro Sara Rattaro

Sara Rattaro è nata nel 1975 a Genova. Laureata in Biologia e in Scienze della Comunicazione, ha frequentato il master in Comunicazione della Scienza «Rasoio di Occam» a Torino prima di essere assunta come informatore farmaceutico. Coltiva da sempre...

  • Un uso qualunque di te
  • Un uso qualunque di te