Copertina Uno zero
€ 13.60
16.00-15%
NovitàNarrativa

Uno zero

Hanif Kureishi

128 pagine

Waldo, celebre regista con una vita vorticosa e una carriera di successi e premi alle spalle, per nulla rassegnato alla mortificazione di dover passare la vecchiaia da recluso in casa, è intossicato dal sospetto che la devota moglie Zee, ancora bellissima e molto più giovane di lui, abbia un amante, Eddie: un giornalista cinematografico più sveglio che competente, un parassita annidatosi nelle loro esistenze con il pretesto di rendersi utile. Diventato voyeur della propria dimora e della propria quotidianità, l'udito amplificato da un apparecchio e teso a interpretare qualunque fruscio, Waldo accumula con pazienza le prove del tradimento e medita una vendetta squisita. ''Com'è banale, e sconvolgente e rassicurante, svegliarsi e scoprire che la tua amata è diventata un'estranea che ama un estraneo.'' E com'è sorprendente la maniera in cui Kureishi punta il suo sguardo corrosivo sulla condizione umana, su come si affronta il passare del tempo, sulla vita di coppia messa alla prova dalla vita come dalla prospettiva della morte. Una commedia nera di sesso e perdono, rabbia e narcisismo, decadenza e consolazione.
Titolo originale: ''The Nothing'' (2017).

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Letteraria straniera
  • Traduttore: Tortorella,Davide
  • Copertina: Brossura con sovraccoperta
  • Dimensione: 15x21cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845292804
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Prima edizione: maggio 2017