Copertina Conversazioni sulla cultura russa
€ 17.00
20.00-15%
Saggistica

Conversazioni sulla cultura russa

Jurij Mihajlovič Lotman

448 + 16 di tav. pagine

''La cultura è memoria'' ha ripetuto tante volte Jurij M. Lotman, uno dei più grandi studiosi del Novecento, fondatore della semiotica della cultura, ed ''è sempre legata all'esperienza passata, sottintende per forza di cose una continuità etico-intellettuale e spirituale, insita nella vita dell'individuo, della società e dell'umanità. (...) Quando parliamo della nostra cultura contemporanea - pur non rendendocene conto - magari parliamo anche della via lunghissima che questa cultura ha percorso''.
Nate in Estonia come sceneggiatura di una serie televisiva trasmessa tra il 1986 e il 1991, le ''Conversazioni sulla cultura russa'' ci offrono il volto sorprendente e ''incarnato'' dello studioso presentandoci, su un registro consapevolmente antiaccademico, un vivido spaccato della cultura russa dal XVIII al XX secolo. Rendono disponibile al curioso e all'amatore, ma anche al docente e allo studioso, un materiale vastissimo, veicolato con taglio totalmente inedito, che arricchisce sensibilmente il già immenso contributo di Lotman all'esplorazione del ''continente cultura russa''.

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Tascabili - Bompiani
  • Traduttore: Parisi,Valentina
  • Curatore: Burini,Silvia
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 13.5x21cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845293320
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Prima edizione: settembre 2017