Copertina I volti della menzogna
€ 15.30
18.00-15%
PsicologiaSaggistica

I volti della menzogna

Gli indizi dell'inganno nei rapporti interpersonali

Paul Ekman

352 pagine

Nei volti, nella voce, nei gesti e nelle parole ci sono gli indizi che rivelano la menzogna. Autorità riconosciuta nello studio della psicologia delle emozioni e della comunicazione non verbale, Paul Ekman illustra le tecniche per individuare ed esplorare gli impulsi più profondi del comportamento umano e delle relazioni interpersonali. Microespressioni e mimiche sottili, la menzogna nella vita pubblica, l'inganno della voce e dei gesti e i più svariati comportamenti non verbali sono al centro di una riflessione, inquietante e piena di fascino, che mette sotto una luce nuova le modalità della comunicazione e il vivere individuale e collettivo nella società contemporanea.
La relazione tra emozioni e menzogna, come sottolinea Ekman, non investe soltanto l'atto del mentire. Riguarda soprattutto i sentimenti che questo atto provoca in noi: la vergogna di essere scoperti, il senso di colpa di aver compiuto un gesto disdicevole, la soddisfazione di essere riusciti nel proprio intento...
Titolo originale: ''Telling lies. Clues to deceit in the marketplace, politics, and marriage'' (1985, 2009).

Condividi
  • Editore: Giunti O.S. Psychometrics
  • Collana: Orizzonti
  • Traduttore: Noferi,Gabriele
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 14x21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809795112
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Prima edizione: ottobre 1989, 2014