Saggistica

Karawan. Dal deserto al web

Fatema Mernissi

256 pagine

Che cos'è oggi un paese arabo per noi, italiani e cittadini di un'Europa che s'interroga sul suo destino nel Ventunesimo secolo scosso da guerre e terrorismi? Che cos'è per noi, nuovi turisti globali, un paese come il Marocco, e chi sono i suoi abitanti? Come sottrarci agli stereotipi, come fugare la paura e conoscerlo più in profondità? Fatema Mernissi ci propone un'antica e infallibile ricetta per favorire l'arte del confronto: partire per un viaggio. E ci invita alla scoperta di un Marocco che non si trova sulle guide del turismo di massa, né si incontra tra le pagine e le immagini che focalizzano soltanto l'incubo del terrorismo islamico. Ci racconta di una Carovana che è al tempo tesso reale e virtuale, fatta di gente in carne e ossa come anche di figure mitiche: Sindbad il marinaio, Ulisse, Calipso e Penelope, Venere nelle sue plurime rappresentazioni mediterranee.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Astrea
  • Traduttore: Bartuli,Elisabetta
  • Curatore: Bartuli,Elisabetta
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809037359
  • Data di pubblicazione: 2004
  • Prima edizione: 2004
L'autore
Fatema Mernissi

Fatema Mernissi (Fez, Marocco, 1940 - 2015) è stata docente di sociologia all'università di Rabat Mohammed V, studiosa del Corano e scrittrice. I suoi libri sono bestseller tradotti in più di venti lingue. In Italia, oltre a La terrazza...

  • L'harem e l'Occidente
  • La terrazza proibita

News