Saggistica

La spia delle spie

Wilhelm Canaris e il complotto per assassinare Hitler

Richard Bassett

448 pagine
Disponibile anche: eBook

La prima vera biografia dedicata alla “spia più pericolosa del mondo”.

Una figura geniale che sfugge a ogni classificazione: la sua vicenda rappresenta un enigma dal fascino immortale. Wilhelm Canaris, responsabile del controspionaggio militare del Terzo Reich, maturò ben presto una profonda avversione al regime. Così, mentre Hitler trasformava la Germania in una delirante potenza del male, Canaris intraprendeva una pericolosissima campagna sotterranea per destabilizzarlo. Sospettato di reiterati tentativi di abboccamento con Churchill e di essere tra i registi dell'attentato dinamitardo ai danni del Führer nel luglio 1944, Canaris venne arrestato dal regime, torturato e impiccato nudo come traditore. In una narrazione avvincente e accurata il ritratto dell'ammiraglio Canaris appare in tutta la sua eccezionalità. Titolo originale: ''Hitler's Spy Chief: The Wilhelm Canaris Mistery'' (2005).

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Storia e storie
  • Traduttore: Sanvito,Luigi
  • Dimensione: 14x21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809833074
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Prima edizione: settembre 2016
L'autore
Richard Bassett Richard Bassett

Esperto della storia dell’Europa centro-orientale, Richard Bassett ha lavorato per dieci anni come corrispondente estero del “Times” in questa zona, assistendo ai cambiamenti epocali che accompagnarono la fine della guerra fredda. Ha poi insegnato nelle università di Budapest, Londra...