NovitàSaggisticaScienza

Le rivoluzioni dell'universo

Noi umani tra corpi celesti e spazi cosmici

Giovanni Fabrizio Bignami

Una cosa è certa: se Homo Sapiens sopravviverà a se stesso, cioè a olocausti ambientali o nucleari, avrà comunque abbandonato la Terra, o meglio, sarà presente su numerosi altri pianeti.
240 pagine

Una panoramica delle nostre conoscenze sull'universo e sul futuro del nostro pianeta raccontata al grande pubblico.

"Le rivoluzioni dell'universo. Noi umani tra corpi celesti e spazi cosmici" è il saggio postumo di Giovanni F. Bignami, uno degli astrofisici più famosi in Italia e nel mondo.

Con l'esperienza di una vita vissuta ai telescopi e con i satelliti di tutto il pianeta, l'autore ci racconta come l'astronomia abbia rivoluzionato la nostra visione delle stelle, dei sistemi planetari, delle galassie, cambiando le nostre idee sulla nascita e l'evoluzione dell'Universo.

Negli ultimi vent'anni sono radicalmente evoluti i nostri metodi di osservazione e oggi sappiamo di condividere il nostro piccolo mondo con due universi in più, quello della materia oscura e quello dell'energia oscura.

Grazie alla rivoluzione astronomico-planetologica avviata dalla scoperta di nuovi pianeti intorno alle stelle della nostra galassia, stiamo vivendo la più straordinaria trasformazione nella storia dell'umanità.

Un libro che ci spiega perché la nostra esistenza non dipende solo dalla capacità di immaginare il futuro ma anche dal desiderio di toccare l'ignoto, l'infinitamente grande.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Grandi Orizzonti
  • Dimensione: 15x23cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809834583
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Prima edizione: agosto 2017
L'autore
Giovanni Bignami Giovanni Bignami

Giovanni F. Bignami (Desio 1944-Madrid 2017) ha studiato e raccontato al grande pubblico il cielo visto da terra e dallo spazio. Impegnato nelle più importanti missioni di astrofisica spaziale degli ultimi 40 anni è stato Accademico dei Lincei, Accademico...