PsicologiaSaggistica

Oltre l'umano: Gustavo Adolfo Rol

Giorgio di Simone

192 pagine

Nel corso della sua lunga vita Gustavo Adolfo Rol (Torino 1903-1994) ha esplorato le possibilità umane ben al di là di quanto sia dato fare, o anche solo pensare, alla quasi totalità degli uomini, almeno all'interno della nostra cultura e dei nostri tempi. La sua esperienza si pone, al tempo stesso, ''oltre l'umano'' e ''oltre l'incredibile'', rifiutando di farsi circoscrivere nei paradigmi della spiegazione razionale e nelle asettiche procedure di controllo scientifico, ma anche nei consueti schemi della parapsicologia e del paranormale. L'appassionata testimonianza di Giorgio di Simone dà conto della straordinaria vicenda di Rol, introducendo il lettore sia al mondo dei suoi ''esperimenti'' - che inquietarono e avvinsero molti contemporanei anche illustri -, sia alla dimensione profonda e sofferta della sua umanità, tesa allo sforzo di alleviare le pene degli altri e di aprire, o anche solo indicare, una più ampia dimensione dello spirito.

Condividi
  • Editore: Reverdito Edizioni Srl
  • Collana: Enigmi & Misteri
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 14x22cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788863140125
  • Data di pubblicazione: 2009
  • Prima edizione: gennaio 2009