Sport e fitnessTempo libero

Difesa in rosa

Tecniche di incolumità, prevenzione e sicurezza per le donne

Cristina Fiorentini, Roberto Ghetti

256 pagine

Difesa in rosa è un manuale di autodifesa per donne, scritto da Cristina Fiorentini e Roberto Ghetti

Questo libro insegna alle donne a difendersi dalle situazioni pericolose in cui possono trovarsi nella vita di tutti i giorni, e a gestire le diverse situazioni che possono mettere in pericolo l'incolumità personale. In un garage poco illuminato o in ascensore, in un parcheggio semivuoto ma anche per strada, in discoteca o su un mezzo pubblico: sono moltissime le situazioni potenzialmente pericolose in cui una donna si può trovare.

Con il sostegno della Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti Marziali, gli autori danno consigli e indicazioni efficaci per garantire la sicurezza per le donne: dalle principali tecniche di autodifesa delle arti marziali al potenziamento della sicurezza emotiva e psicologica indispensabile per reagire a un'aggressione di qualsiasi tipo.

Condividi
  • Editore: De Vecchi
  • Collana: Arti Marziali
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 14.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788841209196
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Prima edizione: ottobre 2015
Gli autori
Cristina Fiorentini

Cristina Fiorentini è judoka, atleta azzurra, insegnante di Judo e difesa personale, direttrice tecnica dell'Eisho Sporting Club di Milano e ideatrice del progetto Difesa in Rosa, attivo da giugno 2013 in maniera continuativa con la Regione Lombardia. 

Roberto Ghetti

Roberto Ghetti, responsabile e coordinatore del progetto Difesa in Rosa, è Maestro esperto di Judo, ed è stato insegnante dell'allora giovane Cristina Fiorentini.