News

THE HATE U GIVE DI ANGIE THOMAS VINCE IL PREMIO MARE DI LIBRI 2018

THE HATE U GIVE DI ANGIE THOMAS VINCE IL PREMIO MARE DI LIBRI 2018

Il riconoscimento letterario assegnato da 10 giovani lettori va quest'anno alla scrittrice americana.
The hate U give di Angie Thomas (Giunti)
è il romanzo vincitore del Premio Mare di Libri, assegnato ieri sera, domenica 17 giugno, durante uno degli eventi conclusivi dell'undicesima edizione di Mare di Libri - Festival dei Ragazzi che leggono.
Giunto alla sua quinta edizione, il Premio è l'unico riconoscimento letterario assegnato da una giuria di 10 fortissimi lettori tra i 14 e 16 anni che premiano il miglior romanzo per ragazzi, ed è nato con l'obiettivo di valorizzare la letteratura Young Adult.
La premiazione si è svolta presso lo studio Mijic di Rimini, e ha avuto come ospiti d'onore i dieci giurati, insieme ai rappresentanti delle case editrici che hanno pubblicato i romanzi finalisti. Questa la cinquina finale:
Patrick Bard, Buio (EDT-Giralangolo)
Cath Crowley, Io e te come un romanzo (DeAgostini)
John Green, Tartarughe all’infinito (Rizzoli)
William Kent Krueger, La natura della grazia (Neri Pozza)
Angie Thomas, The hate u give (Giunti)
Il romanzo di Angie Thomas racconta la storia di Starr, adolescente afroamericana che suo malgrado diventa l'unica testimone di un grave crimine e sarà costretta a compiere una scelta: la sua decisione o meno di testimoniare e dire la verità, potrebbe mettere in pericolo la sua comunità, oppure la sua stessa vita.
I giurati l'hanno premiato per la forza prorompente della sua trama, per il messaggio profondamente legato all'attualità, e per la sua protagonista nella quale in molti si sono immedesimati:
"Un romanzo travolgente e sincero. Troppo spesso guardiamo alle situazioni che non riguardano noi stessi in prima persona con noncuranza, perché ormai è diventato tutto routine. Grazie a Starr ho aperto gli occhi, sono entrata nella storia non come un semplice uccellino che scruta l'orizzonte con ammirazione, bensì come un vero e proprio personaggio attivo e motivato a partecipare alla narrazione. È un libro tenace, che ti sprona a combattere per i tuoi ideali e a non lasciarti intimidire. Noi non siamo solo adolescenti. Noi siamo GLI ADOLESCENTI che hanno l'opportunità di rompere il guscio e rivelarsi al mondo." (Martina)
“The hate u give” mi ha appassionato fin da subito. Starr mi ha ricordato per certi versi me stessa: aver paura di dire al mondo chi sei veramente e sentirsi un po’ condizionata da coloro che ti circondano. Il suo coraggio nel farsi avanti, nel dire al mondo la verità, accantonando tutte le sue paure per un amico scomparso, mi ha fatto riflettere molto su come un evento possa cambiare del tutto le sorti della tua vita. Tutti noi dobbiamo avere il coraggio di dire la verità." (Alessia)
La sorpresa della serata è stato un videomessaggio di Angie Thomas, che si è detta entusiasta del riconoscimento ricevuto, e particolarmente grata di essere stata scelta da una giuria di adolescenti, poiché è proprio a loro che i suoi romanzi sono rivolti.
  

Condividi
L'autore
Angie ThomasAngie Thomas

Angie Thomas vive da sempre a Jackson, nel Mississippi. Da ragazza è stata citata, in quanto rapper, sulla rivista Right-On e all’occorrenza sa ancora rappare. Si è laureata in...

Il libro