Presentazione

Francesco Guccini al Centro Pecci di Prato

Prato - Martedì 10 Dicembre - ore 18:30

Museo Pecci, Sala Bianca, Prato
Viale della Repubblica 277
59100 - Prato (PO)

Nell’ambito della rassegna “Pecci Books. Scrittori in dialogo”
Dalle pagine di Tralummescuro
alle canzoni di Note di viaggio
FRANCESCO GUCCINI
racconta la sua storia… d’autore

Con Mauro Pagani e Francesco Gabbani
Modera David De Filippi

“Se la Musica, talvolta, può lasciare senza Parole, è certo che le Parole possano rendere la Musica ancora più preziosa.
Francesco Guccini, giocoliere di Parole, sia nel ruolo di cantautore, che di scrittore.
Francesco Gabbani, funambolico cantautore, con testi capaci di molteplici significati.
Mauro Pagani, virtuoso polistrumentista, geniale produttore e arrangiatore.
L’incontro di presentazione di Tralummescuro e Note di viaggio – Capitolo 1 nasce dalla voglia di approfondire il loro modo di adoperare le Parole, con un estro dal sapore antico, che sa di foglie bagnate, di fuliggine, di bosco, di muschio e dell’appagata malinconia di fine giornata, quando la luce vira verso il buio e l’attività cede il passo al riposo.
L’alchimia tra Musica e Parole è il comune denominatore artistico fra i protagonisti di questo incontro, in perfetto equilibro tra Logos e Mythos.”

David De Filippi

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

PER INFO E PRENOTAZIONI CLICCA QUI

Francesco Guccini

Francesco Guccini è nato a Modena nel 1940. Cantautore-poeta e scrittore, è un mito per generazioni di italiani. Esordisce nel 1989 con Cròniche epafániche per pubblicare poi: Vacca d’un cane (1993), Racconti d’inverno (1993; con Giorgio Celli e Valerio Massimo Manfredi), La legge del bar e altre comiche (1996), Cittanòva blues (2003), Icaro (2008), i due volumi del Dizionario delle cose perdute (2012 e 2014), Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto (2015), Tralummescuro (2019) e Non so che viso avesse (2020) che – così come il disco L’ultima Thule con cui ha concluso la sua carriera musicale – hanno avuto uno straordinario successo di pubblico.

Continua a leggere