Presentazione

Premio Alassio Centolibri Un Autore per l’Europa - Incontro con il finalista Guido Conti

Alassio - Martedì 6 Agosto - ore 21:30

Piazza del Comune, Alassio

17021 - Alassio (SV)

Guido Conti racconta il suo Quando il cielo era il mare e le nuvole balene, finalista all'edizione 2019 del Premio Alassio Centolibri Un Autore per l’Europa.

Con  Franco Manzitti.

(In caso di maltempo l’incontro si terrà presso  l’Auditorium della Biblioteca Civica R. Deaglio).

Guido Conti

è parmigiano, ha pubblicato antologie di racconti come Il coccodrillo sull’altare (Guanda 1998, Premio Chiara); tra i suoi romanzi, I cieli di vetro (Guanda 1999, Premio Selezione Campiello), Il tramonto sulla pianura (Guanda 2005), e Le mille bocche della nostra sete (Mondadori 2010) tradotto in Olanda e Spagna. Ha curato la raccolta degli scritti di Cesare Zavattini, Dite la vostra (Guanda 2002), ha scritto Giovannino Guareschi, biografia di uno scrittore, (Rizzoli 2008, Premio Hemingway per la critica) e come saggista ha pubblicato Cesare Zavattini a Milano. Letteratura, rotocalchi, radio, fotografia, editoria, fumetti, cinema, pittura (Libreria Ticinum 2019). Per i ragazzi ha scritto e illustrato la saga della cicogna Nilou: Il volo felice della cicogna Nilou, (Rizzoli 2015), Nilou e i giorni meravigliosi dell’Africa (Rizzoli 2015) e Nilou e le avventure del coraggioso Hadì, (Libreria Ticinum 2018) tradotti in Corea del Sud, Grecia, Spagna, Austria e Cina; e la favola ecologica tratta da una storia vera Un giorno tornerò da te, (Libreria Ticinum 2020). Per Parma Capitale della Cultura 2020-2021 ha pubblicato La città d’oro, Parma e la letteratura, 1200-2020, (Libreria Ticinum 2020). Per Giunti è uscito nel 2018 il romanzo Quando il cielo era il mare e le nuvole balene.

Continua a leggere