Anna Vivarelli

ha esordito giovanissima nella scrittura con testi teatrali, racconti e radiodrammi con la Rai. Da metà degli anni ’90 si dedica a tempo pieno alla letteratura per ragazzi. Nel 2010 le è stato assegnato il Premio Andersen come miglior scrittrice.