Josephine Winslow Johnson

Josephine Johnson (1910-1990), scrittrice, poetessa e saggista, vinse il Premio Pulitzer a ventiquattro anni, nel 1935, con Ora che è novembre, ripubblicato da Bompiani nel 2016. Dopo il grande successo del romanzo di esordio continuò a scrivere, soprattutto racconti, con i quali vinse il “Premio O. Henry”. Nel corso degli anni sessanta e settanta, la Johnson sfruttò la sua consolidata celebrità per promuovere cause come la salvaguardia dell’ambiente, la pace, l’eliminazione della povertà, la libertà di parola.