Michelle Marly

è nata ad Amburgo in una famiglia di artisti, crescendo a stretto contatto con il mondo della musica, del cinema e della moda (sua madre è stata una famosa modella negli anni Cinquanta). Ha vis­suto a lungo a Parigi e lavora come gior­nalista e scrittrice tra Monaco e Berlino. Non dimentica mai di indossare qualche goccia di Chanel N° 5. Mademoiselle Coco e il profumo dell’amore è rimasto per settimane al N° 1 della clas­sifica dello Spiegel, con 100.000 copie vendute in pochi mesi, ed è in corso di traduzione in 9 Paesi.