Sandra Petrignani

Nata a Piacenza, vive preferibilmente in campagna, in Umbria, con tre cani e quattro gatti e un po’ anche a Roma, dove cani e gatti preferiscono non seguirla. Ha scritto molti racconti, qualche romanzo e alcuni libri di viaggio. In uno dei suoi primi libri, Il catalogo dei giocattoli, racconta la sua infanzia piacentina. Negli ultimi anni - in una forma fra saggio e romanzo - si è dedicata alla ricostruzione narrativa delle vite di scrittori e artisti del Novecento.