Autobiografia
Autobiografia

Pellegrino Artusi

Autobiografia

L'''Autobiografia'' di Pellegrino Artusi è l'altra faccia, segreta, de ''La scienza in cucina''. Tra queste pagine del 1903, sono raccolti i ricordi della prima infanzia trascorsa in Romagna dove la famiglia tiene bottega a Forlimpopoli, e della giovinezza, fino al trasloco definitivo a Firenze dove l'Artusi prenderà domicilio come mercante di sete, ma scoprirà anche la sua vocazione per lo studio...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 10,00
Editore: Slow Food Editore
Collana: Biblioteca Slow Food
Curatore: Alberto Capatti
Curatore: Andrea Pollarini
Copertina:
Pagine: 176
Dimensione: 130X210
Data di pubblicazione: 16/01/2019
ISBN: 9788884995544

L'autore

Nato a Forlimpopoli nel 1820, nel 1852 si trasferì con la famiglia a Firenze, dove si dedicò all’intermediazione finanziaria e poté seguire le sue passioni: la letteratura e la cucina.

Visse di rendita grazie ai possedimenti familiari e comprò una casa in piazza D’Azeglio a Firenze, dove visse fino alla morte nel 1911 e dove compilò la sua opera più famosa, La Scienza in cucina e l’arte di mangiar bene.

Dopo la prima edizione del 1891 questo ricettario fu ristampato numerose volte e andò arricchendosi negli anni grazie al paziente lavoro dell’autore, fino a raggiungere l’attuale corpus delle famose 790 ricette. 

Continua a leggere