Caino. L'ultimo manoscritto
Caino. L'ultimo manoscritto

Gregor von Rezzori

Caino. L'ultimo manoscritto

'Pubblicato postumo in Germania nel 2001, 'Caino' è l'ultima opera di Gregor Von Rezzori e rappresenta una ipotetica 'continuazione' del romanzo 'La morte di mio fratello Abele', in cui il protagonista Aristides, nel 1968, vorrebbe scrivere il libro della sua generazione, ma ne è continuamente distolto dalla frammentazione della vita e dei ricordi, e nel descrivere la propria incapacità scrive di...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 13,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Copertina: Brossura
Pagine: 214
Dimensione: 130.0 x 198.0
Data di pubblicazione: 14/04/2016
ISBN: 9788845280252

L'autore

Gregor von Rezzori (1914-1998) è nato a Cernowitz in Bucovina, allora parte dell’impero austro-ungarico, e ha vissuto a Vienna, Bucarest, Berlino, Parigi e a lungo in Italia. Dopo la seconda guerra mondiale ha iniziato un’intensa attività di romanziere. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Storie di Maghrebinia, Edipo vince a Stalingrado, Tracce nella neve, Memorie di un antisemita e La morte di mio fratello Abele (Bompiani, 2014).

Continua a leggere