Camilla, la Cederna e le altre
Camilla, la Cederna e le altre

Camilla Cederna

Camilla, la Cederna e le altre

La delusa, la snob, l’eterna bambina, l’ex bellissima. Ma anche Maria Callas, Anna Magnani, Ava Gardner. La fioraia della Scala e la regina Elisabetta; le pareti nere dell’inventata (ma quasi vera) contessa di Belminy e la vestaglietta rosa di Licia Pinelli la notte in cui rimase vedova. Le donne di Camilla Cederna sono tante che bastano da sole a raccontare un’epoca. E in questa raccolta di artic...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 19,00
Editore: Bompiani
Collana: AMLETICA LEGGERA
Curatore: Irene Soave
Copertina: brossura con sovraccoperta
Pagine: 368
Dimensione: 145.0 x 185.0
Data di pubblicazione: 08/09/2021
ISBN: 9788830106789
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: AMLETICA LEGGERA
Curatore: Irene Soave
Pagine (ed. cartacea): 368
Data di pubblicazione: 08/09/2021
ISBN: 9788858794500

L'autore

Camilla Cederna (Milano, 1911-1997), giornalista e scrittrice, ha frequentato in mezzo secolo di giornalismo tutti i generi, dalla moda alla cronaca mondana, dalla giudiziaria all’inchiesta politica. Tra i fondatori dell’Europeo, nel 1958 passò all’Espresso, dove tenne fino al 1976 la celebre rubrica di costume intitolata “Il lato debole”. Tra i molti suoi libri ricordiamo Noi siamo le signore (1958), Le pervestite (1968), Maria Callas (1968), Pinelli. Una finestra sulla strage (1971), Giovanni Leone. La carriera di un presidente (1978), Il mondo di Camilla (1980).

Continua a leggere