Cedroni. Il pensiero creativo che ha cambiato la cucina italiana
Cedroni. Il pensiero creativo che ha cambiato la cucina italiana

Cinzia Benzi, Moreno Cedroni

Cedroni. Il pensiero creativo che ha cambiato la cucina italiana

Moreno Cedroni si distingue nel panorama della cucina italiana d’eccellenza per aver spinto al massimo, con grande personalità, i concetti di tecnica e creatività. In questo libro è tracciata l’avventura culinaria dello chef: l’apertura, ancora giovanissimo, della Madonnina del Pescatore che conquisterà le due stelle Michelin, le belle esperienze del Clandestino (e del susci con la C), di Anikò, O...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 29,00
Editore: Giunti
Collana: Cucina chef
Photographer: Francesca Brambilla
Photographer: Serena Serrani
Copertina: C
Pagine: 224
Dimensione: 193X247
Data di pubblicazione: 16/10/2019
ISBN: 9788809882119

L'autore

Originaria del Monferrato, Cinzia Benzi vive
fra Milano, Cesenatico e la Francia. Dopo gli
studi in Psicologia, viene rapita dalla galassia
enogastronomica. Se lo studio del vino è la sua
vita, la vocazione di buongustaia è una scoperta
recente, giunta in seguito all’incontro con
Paolo Marchi, ideatore e curatore del congresso
Identità Golose”, con il quale lavora ormai da
tempo. Autrice di diversi libri, con Giunti ha
pubblicato Moreno Cedroni nel 2011 e Susci più
che mai
nel 2014.

Continua a leggere

L'autore

Moreno Cedroni è nato ad Ancona nel 1964 e, appena ventenne, ha aperto a Senigallia il ristorante La Madonnina del Pescatore. Ha personalmente reinterpretato il pesce crudo, partendo dall’imitazione dell’idea tradizionale del sushi giapponese per arrivare, in seguito, a elaborare un vero e proprio percorso di studio indipendente.
È considerato uno degli chef italiani più innovativi, un vero enfant terrible della cucina internazionale che gioca tra le radici della tradizione culinaria italiana e la vivacità del proprio spirito visionario.
Oltre alle due stelle Michelin, Cedroni ha ricevuto vari premi e riconoscimenti, tra cui il sole di Veronelli, le tre forchette del Gambero Rosso e lo svedese Kungsfenan Seafood Award; nel 2011 La Madonnina è stata inserita dal “Wall Street Journal” tra i primi dieci ristoranti europei di pesce.
 

Continua a leggere