Cosedadire
Cosedadire

Giuseppe Bertolucci

Cosedadire

Un grande testimone del Novecento ripercorre cinquant'anni di vita culturale italiana. La rilettura intensa delle poesie del padre poeta Attilio, la collaborazione con il fratello Bernardo, gli incontri con grandi artisti e intellettuali: Zavattini, Soldati, Benigni, Fellini, Caproni e Pasolini. Ne emerge un racconto emozionato e lucido, in cui la memoria personale si intreccia con quella del paes...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 17,00
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 24/08/2011
ISBN: 9788845267888
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 24/08/2011
ISBN: 9788858705001

L'autore

Giuseppe Bertolucci, regista e sceneggiatore, è nato a Parma nel 1947. Debutta dietro la macchina da presa con il mediometraggio I poveri muoiono prima (1971), seguito dal film per la tv Andare e venire (1972). Poco dopo, collabora alla sceneggiatura di Novecento (1976) del fratello Bernardo. Il 1977 vede il suo esordio nel lungometraggio cinematografico con Berlinguer ti voglio bene (1977), trasposizione filmica dello spettacolo di Roberto Benigni. Lavora per la televisione e torna al cinema con Segreti segreti (1984): scritto assieme a Vincenzo Cerami, interpretato da Lina Sastri, Giulia Boschi e Stefania Sandrelli. Dopo TuttoBenigni (1986), sfilata di esibizioni del comico toscano, ricordiamo Amori in corso (1989), Il dolce rumore della vita (1999) con Francesca Neri e il suo ultimo lavoro L’amore probabilmente (2001), con Sonia Bergamasco, Rosalinda Celentano e Fabrizio Gifuni.

Continua a leggere