Dura, la vita dello scrittore
Dura, la vita dello scrittore

David Lodge

Dura, la vita dello scrittore

Nel 1915, mentre la guerra infuria in Europa, Henry James è sul letto di morte e riflette sulla propria vita, attorniato dalla scrittrice Ediè Wharton, dal giovane Burgess, dalla segretaria, dalla cameriera e dalla cognata Alice. Lo sguardo del narratore compie quindi un balzo indietro fino al 1880, quando James ha già scritto i primi capolavori, ma non riesce a conquistare le simpatie del grande...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 18,00
Editore: Bompiani
Collana: Narrativa straniera
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 07/07/2004
ISBN: 9788845212079

L'autore

David Lodge è nato a Londra nel 1935. Per oltre venticinque anni è stato professore emerito di Letteratura inglese all’Università di Birmingham. Abbandonato l’insegnamento, dal 1987 si dedica esclusivamente alla scrittura. Tra le sue opere pubblicate in Italia da Bompiani ricordiamo È crollato il British Museum (1992), Scambi (1987), Quante volte, figlio? (1996), Il professore va al congresso (1990), Ottimo lavoro, professore! (1991), Notizie dal Paradiso (1993), Fuori dal guscio (1994), La felicità è di questo mondo (1995), L’uomo che non voleva alzarsi e altri racconti (1997), Panni sporchi (2000), Pensieri, pensieri (2002), La coscienza e il romanzo (2011) e Un uomo di fascino (2012).

Continua a leggere