È crollato il British Museum
È crollato il British Museum

David Lodge

È crollato il British Museum

Adam Appleby, giovane studioso alle prese con la sua tesi di dottorato, e sua moglie Barbara, che accudisce con amore tre bambini, hanno un problema. Cattolici e fedeli ai dettami della Chiesa in materia di morale sessuale e controllo delle nascite, i due sposi vivono angosciosamente tra complicati grafici e calcoli derivati dalle variazioni della temperatura basale. Con un gioco di parodie e rife...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 7,90
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Copertina:
Pagine:
Dimensione: 126.0 x 192.0
Data di pubblicazione: 09/04/2003
ISBN: 9788845254222

L'autore

David Lodge è nato a Londra nel 1935. Per oltre venticinque anni è stato professore emerito di Letteratura inglese all’Università di Birmingham. Abbandonato l’insegnamento, dal 1987 si dedica esclusivamente alla scrittura. Tra le sue opere pubblicate in Italia da Bompiani ricordiamo È crollato il British Museum (1992), Scambi (1987), Quante volte, figlio? (1996), Il professore va al congresso (1990), Ottimo lavoro, professore! (1991), Notizie dal Paradiso (1993), Fuori dal guscio (1994), La felicità è di questo mondo (1995), L’uomo che non voleva alzarsi e altri racconti (1997), Panni sporchi (2000), Pensieri, pensieri (2002), La coscienza e il romanzo (2011) e Un uomo di fascino (2012).

Continua a leggere