E Johnny prese il fucile
E Johnny prese il fucile

Dalton Trumbo

E Johnny prese il fucile

Considerato il romanzo più sconvolgente sugli orrori della Prima guerra mondiale, E Johnny prese il fucile descrive, quasi materializza, la condizione di grande mutilato del soldato Joe: un uomo né morto né vivo, un sopravvissuto grazie ai progressi della chirurgia. Privo di arti e della possibilità di parlare, Joe sente che la mente è l’unico retaggio di umanità: e così nelle lunghissime o...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 13,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Introduzione: Goffredo Fofi
Copertina: Brossura
Pagine: 240
Dimensione: 130.0 x 198.0
Data di pubblicazione: 06/07/2022
ISBN: 9788830102446
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Introduzione: Goffredo Fofi
Pagine (ed. cartacea): 240
Data di pubblicazione: 06/07/2022
ISBN: 9788858799871

L'autore

Dalton Trumbo (1905-1976) Scrittore e sceneggiatore americano di grande successo, è stato uno degli “Hollywood Ten”, un gruppo di professionisti del cinema accusati di attività antiamericane, finendo sulla lista nera dei maccartisti. Ha sceneggiato, tra gli altri film, Exodus di Otto Preminger e L’uomo di Kiev di John Frankenheimer. Dalla sua vita Jay Roach ha tratto il film L’ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo, con Bryan Cranston nel ruolo di Dalton.

Continua a leggere