Evelina e le fate
Evelina e le fate

Simona Baldelli

Evelina e le fate

La narrazione si apre con una scena memorabile, l'arrivo degli sfollati: a Evelina pare che dalla neve stiano uscendo le anime dei morti. La bambina vede due fate: la Nera, dai tratti cupi, e la Scepa, la fata allegra, colorata, con una veste a fiori, che ride sempre. Nei dintorni del casolare girano i partigiani: il loro capo, il Toscano, ottiene dal padre di Evelina, che con loro simpatizza, del...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 12,00
Editore: Giunti
Collana: Scrittori Giunti
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 256
Dimensione: 140x215
Data di pubblicazione: 06/03/2013
ISBN: 9788809778382
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Giunti
Collana: Scrittori Giunti
Pagine (ed. cartacea): 256
Data di pubblicazione: 06/03/2013
ISBN: 9788809757639

L'autore

Simona Baldelli è nata a Pesaro e vive a Roma. Ha esordito nella narrativa nel 2013 con Evelina e le fate romanzo finalista al Premio Calvino 2012 e vincitore Premio John Fante opera prima. Nel 2014 ha pubblicato, sempre per Giunti, il suo secondo romanzo, Il tempo bambino. La vita a rovescio è il suo terzo romanzo uscito nel 2016.

Continua a leggere