Finché non saremo liberi. Iran. La mia lotta per i diritti umani
Finché non saremo liberi. Iran. La mia lotta per i diritti umani

Shirin Ebadi

Finché non saremo liberi. Iran. La mia lotta per i diritti umani

Shirin Ebadi, la prima donna musulmana a ricevere il Premio Nobel per la Pace, ha ispirato milioni di persone nel mondo con il suo impegno da avvocato per i diritti umani, difendendo soprattutto le donne e i bambini dal brutale regime iraniano. Per questo il governo ha cercato di ostacolarla in tutti i modi, ha intercettato le sue telefonate, ha messo sotto sorveglianza il suo ufficio, l'ha fatta...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 18,00
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 10/03/2016
ISBN: 9788845281419
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Overlook
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 10/03/2016
ISBN: 9788858772423

L'autore

Shirin Ebadi, nata a Hamadan nel 1947, è stata la prima donna iraniana a diventare magistrato nel suo paese. Nel 2003 ha vinto il Premio Nobel per la Pace per il suo impegno nella difesa dei diritti umani e a favore della democrazia. Dal 2009 vive in esilio volontario per far conoscere al mondo ciò che succede in Iran, attraverso un’intensissima attività di propaganda e di battaglia legale. Tra i suoi libri pubblicati in Italia ricordiamo Il mio Iran (2006) e La gabbia d’oro (2008).

Continua a leggere