Fritto e mangiato
Fritto e mangiato

Annalisa Barbagli, Stefania Barzini

Fritto e mangiato

Mozzarella in carrozza, tempura, fiori fritti, arancini, ''fish and chips'', pomodori verdi fritti... ma anche il ''buttermilk'', il ketchup, il guacamole e tante altre salse tutte da provare. Oltre 70 ricette che raccontano tutto quello che si può friggere, dal pane alla carne, dal pesce alle verdure ai dolci, per trasformare i più svariati ingredienti in deliziose polpette, crocchette, tempura e...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 9,90
Editore: Giunti
Collana: Fuori collana
Curatore: Stefano Bonilli
Illustratore: Paolo Della Corte
Copertina: Cartonato con sovraccoperta
Pagine: 192
Dimensione: 14 x 21,5
Data di pubblicazione: 30/11/2011
ISBN: 9788809775473

L'autore

Le sue passioni sono i fiori, la lettura, ciò che è British e la cucina, non necessariamente in questo ordine. Per trent’anni ha coltivato l’amore per la cucina, curiosando un po’ ovunque e provando centinaia di piatti, con particolare attenzione alla cucina tradizionale; poi, dalla sera alla mattina, ha cambiato lavoro ed è diventata autrice di libri di ricette per la casa editrice Gambero Rosso. Il suo La cucina di casa - Le mille ricette di Annalisa Barbagli è diventato un classico. Ha curato per molti anni la rubrica delle ricette sul settimanale del Corriere della Sera Io Donna.

Continua a leggere

L'autore

Ha vissuto sei anni a Los Angeles dove, tra l’altro, teneva corsi di cucina regionale italiana. Ama scrivere, mangiare e cucinare e considera queste attività molto importanti. Rientrata in Italia ha iniziato una lunga collaborazione con il Gambero Rosso, sia con il canale televisivo, di cui è stata uno degli autori, che con la rivista. Conclusa questa esperienza ha iniziato a lavorare come consulente nell’organizzazione di eventi, fiere e mostre sempre a tema enogastronomico. Ha scritto diversi libri di cucina e due romanzi: L’Ingrediente perduto e Fuori sincrono.

Continua a leggere