Fuochi
Fuochi

Marguerite Yourcenar

Fuochi

''Nato da una crisi passionale, 'Fuochi' si presenta come una raccolta di poesie d'amore, o, se si preferisce, come una serie di prose liriche collegate fra di loro sulla base di una certa nozione dell'amore. Come tale, l'opera non ha bisogno di commenti, in quanto l'amore totale, imponendosi alla vittima come malattia e insieme come vocazione, è da sempre una realtà dell'esperienza e un tema tra...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 9,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Traduttore: Maria Luisa Spaziani
Copertina: Brossura
Pagine: 128
Dimensione: 13 x 19,8
Data di pubblicazione: 07/06/2001
ISBN: 9788845248993
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Traduttore: Maria Luisa Spaziani
Pagine (ed. cartacea): 128
Data di pubblicazione: 07/06/2001
ISBN: 9788858765500

L'autore

Marguerite Yourcenar è lo pseudonimo di Marguerite de Crayencour (Bruxelles, 1903 - Mount Desert, 1987). Nata da padre francese e madre belga, ha viaggiato a lungo in Europa e Oriente per poi stabilirsi nell’isola di Mount Desert negli Stati Uniti. Prima donna a essere eletta nell’Académie française, della sua vasta opera ricordiamo Alexis o il trattato della lotta vana (1929), Il colpo di grazia (1939), Memorie di Adriano (1951) e L’opera al nero (1968). Bompiani ha pubblicato Ad occhi aperti (1982), Mishima o la visione del vuoto (1982), Fuochi (1984), Moneta del sogno (1984), Con beneficio d’inventario (1985), I doni di Alcippe (1987), Tutto il teatro (1988) e Racconto azzurro e altre novelle (1993). Nei classici Bompiani sono disponibili i due volumi delle Opere, Romanzi e racconti (1986) e Saggi e memorie (1992).

Continua a leggere