Gai-Jin
Gai-Jin

James Clavell

Gai-Jin

''Gai-jin'' è il terzo romanzo della saga asiatica di James Clavell e ha come sfondo il Giappone della seconda metà del XIX secolo. E' il 1862 e il potere dello Shōgun si indebolisce sempre di più: tra le fazioni rivali si accende una lotta senza scrupoli per impadronirsi dell'Impero. A Yokohama, anche i gai-jin, gli odiati stranieri, cercano di trarre profitto dallo scompiglio per imporre il prop...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 15,00
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Traduttore: Katia Bagnoli
Copertina: Brossura con bandelle
Pagine: 1280
Dimensione: 150.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 30/05/2018
ISBN: 9788845297601
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili Narrativa
Traduttore: Katia Bagnoli
Pagine (ed. cartacea): 1280
Data di pubblicazione: 30/05/2018
ISBN: 9788858779385

L'autore

James Clavell è nato in Australia nel 1924 ed è morto in Svizzera nel 1994. Durante la seconda guerra mondiale è stato prigioniero a Singapore ed è giunto poi negli Stati Uniti dove ha lavorato come sceneggiatore e regista. Scrittore di fama internazionale, i suoi libri sono stati best seller tradotti in tutto il mondo. Bompiani ha pubblicato la trilogia ambientata nell’Oriente del passato, Sho¯gun, Gai-jin e Tai-Pan. Il re è apparso per la prima volta nel 1962 e nel 1965 ne è stato tratto un film, diretto da Bryan Forbes, Qualcuno da odiare, con George Segal e James Fox.

Continua a leggere