Ginnastica e rivoluzione
Ginnastica e rivoluzione

Vincenzo Latronico

Ginnastica e rivoluzione

Ginnastica e rivoluzione segue le disavventure di quattro ventenni che finiscono a Parigi in cerca di un nuovo Sessantotto nei giorni immediatamente precedenti la grande manifestazione di Genova nel 2001. Sono tutti giovani di belle speranze: grandi ideali, amori un po' troppo gridati per essere del tutto sinceri; ritrovatisi più o meno per caso in una vecchia palazzina, hanno messo in piedi una t...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 16,50
Editore: Bompiani
Collana: Narratori italiani
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 19/03/2008
ISBN: 9788845260391
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narratori italiani
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 19/03/2008
ISBN: 9788858700433

L'autore

Vincenzo Latronico ha studiato Filosofia all’Università Statale di Milano. Ha tradotto svariati romanzi dal francese e dall’inglese, fra cui (insieme a Ivan Cotroneo) Il corpo di Hanif Kureishi (Bompiani), Twelve di Nick McDonnell (Bompiani), Billard Blues, Amazone e la leggenda del pianoforte bianco e Tango Masai. L’ultimo sultano, tutti di Maxence Fermine (Bompiani), Mele di Richard Milward (Bompiani) e Morte all’Excelsior, di P.G. Wodehouse (Excelsior 1881). Per Bompiani ha pubblcato Ginnastica e rivoluzione, La cospirazione delle colombe e La mentalità dell'alveare.

Continua a leggere