Gli iperborei
Gli iperborei

Pietro Castellitto

Gli iperborei

Sono stati il leone, la balena, il cerbiatto, protagonisti di una recita di fine anno nella quale il canguro era scomparso e i suoi amici dovevano ritrovarlo. Adesso hanno quasi trent’anni e vagano nei meandri di una vita dorata: mangiano pesce crudo e patanegra, bevono vini pregiati, fumano essenze, assumono droghe come da bambini consumavano caramelle, navigano, festeggiano, inseguono le arti, t...
Continua a leggere
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 18,00
Editore: Bompiani
Collana: Narratori italiani
Copertina: brossura con sovraccoperta
Pagine: 224
Dimensione: 150.0 x 210.0
Data di pubblicazione: 20/10/2021
ISBN: 9788830109469
Acquista su Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narratori italiani
Pagine (ed. cartacea): 224
Data di pubblicazione: 20/10/2021
ISBN: 9788858795927

L'autore

Pietro Castellitto è nato a Roma nel 1991. Esordisce come attore a tredici anni, si laurea in Filosofia e nel 2020 approda nelle sale con il primo film da lui stesso interpretato, scritto e diretto: I predatori, con cui ha vinto il premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura alla 77° Mostra del cinema di Venezia, il David di Donatello e il Nastro d’argento 2021 come miglior regista esordiente. Questo è il suo primo romanzo.

Continua a leggere