I disorientati
I disorientati

Amin Maalouf

I disorientati

Una chiamata inattesa spinge Adam, professore arabo di Storia, a tornare nella sua terra d'origine dopo venticinque anni di esilio. Tutto è rimasto identico, il tempo non è trascorso per i luoghi che frequentava. Quel 'paradiso perduto' si accompagna ai nomi dei suoi amici di gioventù, il Circolo dei Bizantini, che volevano cambiare il mondo e hanno invece finito per essere cambiati da una guerra...
Continua a leggere
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su: Prezzo: € 20,00
Editore: Bompiani
Collana: Narrativa straniera
Copertina:
Pagine:
Dimensione:
Data di pubblicazione: 27/02/2013
ISBN: 9788845272332
Acquista su Amazon con i nostri punti Giunti al Punto oppure acquista su:
Editore: Bompiani
Collana: Narrativa straniera
Pagine (ed. cartacea):
Data di pubblicazione: 27/02/2013
ISBN: 9788858759103

L'autore

Amin Maalouf è nato in Libano nel 1949 da una famiglia di letterati e giornalisti. Dopo gli studi universitari nel campo dell’economia e della sociologia, si è trasferito a Parigi nel 1976. Il suo primo libro, Le Crociate viste dagli arabi (1993), è ormai un classico tradotto in moltissime lingue. Bompiani ha pubblicato i romanzi Col fucile del console d’Inghilterra (1994), Gli scali del Levante (1997), Il periplo di Baldassarre (2000), Il primo secolo dopo Beatrice (2001), Origini (2004) e i saggi L’identità (1999) e Un mondo senza regole (2010). Nel 1999 gli è stato conferito il Premio Nonino per la sua opera, nel 2004 il Prix Méditerranée per Origini e nel 2010 il Premio Principe delle Asturie. Dal 2011 è membro dell’Académie Française

Continua a leggere